Ma nessuno verrà a salvarti Nessuno verrà a consolarti nei momenti bui Devi farcela da sola Devi essere tu la tua ancora.
mitchdahbitch:

I don’t hate you I just hate i can’t have  you
Stai ferma, non dici niente, guardi in giro tutta sorridente, mentre il dolore dentro ti spezza le ossa uno ad uno.
Passeranno i mesi e piano piano mi lascerai andare, passo dopo passo, parola dopo parola.
Sai perché dico questo?
Perché ci sono abituata.
La gente fa così con me: all’inizio si vende anche l’anima per farsi volere bene, per farmi credere che stavolta sarà diverso, che resterà, che è l’eccezione e posso fidarmi.
Creo un varco nel muro che ho alzato per evitare le delusioni e poi, quando sono completamente nelle loro mani abbandonano il campo, cambiano, si trasformano.
E io?
Io che c’avevo messo anni a costruirlo mattone dopo mattone quel muro, resto ferma a guardarmelo crollare addosso.
vorreiesserechiamata-diversa:

ivoryunknown:

oh my god I’ve reblogged this so many times and I’ve never noticed the cuts on his wrist.

invece io è la prima cosa che ho notato
<---DONT REMOVE---->